7 lezioni e ½ sul cervello – Lisa Feldman Barrett

Reading Time: < 1 minute

Hai sete, molta sete. Prendi una bottiglia d’acqua, ne versi parte del contenuto in un bicchiere e ne tracanni letteralmente il contenuto…

… e non hai più sete!

Ma come può essere che immediatamente dopo aver bevuto il  bicchiere d’’acqua ti sia passata la sete? Se ci pensi bene non può essere. Perché? Perché esattamente come qualunque altra sostanza che giunge nel nostro stomaco, serve che passi attraverso i meccanismi della digestione prima di arrivare alle cellule di tutto il corpo. Per l’acqua vuol dire almeno altri 20 (sì, venti) minuti di attesa prima che arrivi a svolgere la sua funzione nel nostro organismo.

Ma allora, perché la sensazione di sete ci passa immediatamente dopo aver bevuto il contenuto del bicchiere che abbiamo ancora in mano?

Le neuroscienze fanno grandi progressi; si sa sempre di più su come funziona il nostro cervello.

7 lezioni e ½ sul cervello è un libro che divulga i risultati più recenti della ricerca scientifica, e lo fa con un linguaggio davvero alla portata di tutti.

Per questo lo consiglio. 

Leggendo 7 lezioni e ½ sul cervello ti renderai conto che si tratta di una macchina perfetta per occuparsi della sopravvivenza del nostro organismo: tutta la biochimica (elettrochimica per essere più precisi) che ne regola il funzionamento serve primariamente a questo, e niente altro!

Troverai alcune curiosità interessanti, dati statistici, ma soprattutto molti chiarimenti che ti aiuteranno a spiegare, senza paroloni accademici, fenomeni che “ti accadono” e di cui non ti rendi nemmeno conto (tipo la sete che passa subito…).

Se poi vorrai approfondire, l’appendice è ricca di fonti e pubblicazioni scientifiche.

Have fun!

Massimiliano