La gratitudine dei tuoi clienti, non ti serve altro.

Reading Time: 2 minutes

 La gratitudine dei mie clienti è qualcosa di cui vado fiero.

Se vivi pensando “chi si loda s’imbroda”, puoi anche chiudere qui la pagina e passare ad altro. Fairwell.

Ti senti come se ciò che fai sia dato per scontato?

Vorresti riuscire a conquistare la fiducia del tuo cliente in modo continuativo?

Stai cercando un modo per evitare che i tuoi clienti si rivolgano anche ad altri?

Messaggio ricevuto ieri (12.05.2021) via Whatsapp da Andrea: “… ti ringrazio davvero di tutto, ho avuto modo di conoscere una bravissima persona”.

Telefonata (13.05.2021) di un cliente in Portogallo (traduco): “Massimiliano è stato un piacere lavorare con te, spero che potremo fare ancora business insieme”.

Telefonata di oggi (13.05.2021) da un cliente italiano: “… ma non è che ci ripensi e rimani ancora”?

Sono solo le ultime in ordine cronologico e riceverle ha contribuito ad accrescere la mia autostima. Perché te le condivido qui?

Semplice: so come fare a ricevere chiamate o messaggi di questo tipo e voglio aiutarti a capire come fare perché anche tu possa ottenere risultati uguali o migliori.

Esistono corsi di guru e presunti tali che ti insegneranno le migliori tecniche di marketing per “acchiappare” clienti; troverai chi ti promette risultati “a sei cifre” in poco tempo.

Alcuni sono molto seri e fatti davvero bene (contattami, sarò felice di indicartene qualcuno), molti sono vera, autentica, originalissima FUFFA!

Ho alle spalle oltre 25 anni di esperienza in aziende di vari settori, ho sempre portato crescita con il mio lavoro ma – e ne vado fiero – ho sempre saputo costruire relazione con i clienti, impegnandomi al massimo per farli sentire persone e non “limoni da spremere per il fatturato”.

Questo atteggiamento ha generato e continua a generare GRATITUDINE.

Esatto, hai capito bene: non serve altro nelle relazioni con un cliente, un rivenditore, un distributore; ma anche con un collega o col personale che lavora in altri reparti aziendali.

“La gratitudine è la bussola con cui orientarsi. Provare gratitudine e suscitarla negli altri sarà la via per costruire nuovi, rivoluzionari modelli sociali, culturali e di business”. Oscar di Montigny

Ecco cosa mi impegno a fare OGNI GIORNO, e cosa ti suggerisco di cercare di ottenere nelle tue relazioni professionali (ma non solo): generare gratitudine.

Semplice, ma non facile. Perché questa attitudine richiede un impegno costante, una propensione al servizio, una visione del lavoro per cui ti comporti come se l’azienda fosse la tua.

Insomma, una attitudine imprenditoriale (tema su cui ho già scritto, ma sul quale tornerò molto presto).

Come ha detto la poetessa americana Maya Angelou: “Ho imparato che le persone possono dimenticare ciò che hai detto, le persone possono dimenticare ciò che hai fatto, ma le persone non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.”

Grazie al metodo MINDFUL COACHING, posso supportarti in un processo di cambiamento che ti permetta di ottenere questo notevole risultato: la gratitudine.

E’ quello che stai cercando? Allora contattami a questo link.

Massimiliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *